Linea del tempo

Primavera 2018 La Città metropolitana, in coordinamento con l’Ufficio V USR e con CCIAA Bologna promuove i primi incontri per la definizione di un’azione specifica per il I grado
Settembre 2018 Da un confronto con i quattro ambiti territoriali MIUR dell’area metropolitana di Bologna parte l’individuazione delle scuole partecipanti, privilegiando i territori periferici
Febbraio 2019 Il Gruppo di lavoro metropolitano si insedia, comprende 5 Istituti Comprensivi, con scuole del I grado, e 4 Istituti tecnici del secondo grado come scuole “madrine”. Gli istituti sono individuati in tutti e 4 gli ambiti
Marzo 2019 Il Gruppo di Lavoro del circondario imolese sin insedia, comprende 3 Istituti Comprensivi di Imola e 3 Istituti tecnici del secondo grado come scuole “madrine”.
Giugno 2019 Il Gruppo di lavoro metropolitano conclude la produzione delle UDA e dell’impianto dei materiali di riferimento (metodo, repertori, esiti del peer reviewing) e licenzia le UDA validate attraverso revisione incrociata tra pari
Settembre 2019 I materiali dei due gruppi di lavoro confluiscono in un unico repertorio di 30 UDA, progettate, costruite e validate sulla base di criteri comuni per la promozione della cultura tecnica all’interno del Curriculum della secondaria di I grado, con una sua forte caratterizzazione e un approccio integrale.
Settembre 2019 Il Gruppo di lavoro si estende fino a comprendere 12 Istituti Comprensivi di tutti i 4 gli ambiti del territorio metropolitano.
Dicembre 2019-Febbraio 2020 Gli Istituti del gruppo metropolitano esteso individuano i Consigli di Classe destinati all’attuazione sperimentale delle UDA originali. I loro membri partecipano a due corsi di formazione laboratoriali dedicati al progetto e coordinati dalla prof. E. Michelini
Marzo 2020 L’attuazione delle UDA si sospende nella maggioranza dei percorsi a causa della pandemia da COVID-19
Settembre 2020 – Novembre 2020 Il processo di attuazione sperimentale del Progetto Pilota riparte con UDA rimodulate, in parte, sul nuovo modello di DDI e con nuove UDA autentiche riprogettate dalle scuole della rete. Si insedia il Comitato Scientifico